news

Insonnia: motivi e strategie di prevenzione

Come combattere l’insonnia?

Aldilà dei percorsi psicologici individuali, l’insonnia si combatte con alcuni accorgimenti giornalieri nel proprio stile di vita: togliere dalla camera da letto elementi superflui come TV, computer o simili, staccare da qualsiasi attività lavorativa almeno 2-3 ore prima di coricarsi, evitare sostanze eccitanti come caffeina o alcol, bere una tazza di latte prima di dormire, non fare attività fisica prima di mettersi a letto, dormire su materasso e guanciale idoneo al nostro corpo e alle nostre abitudini di riposo e postura notturna.

L’insonnia non è una malattia ma può danneggiare la nostra qualità di vita per sempre. L’insonne perenne vive con stanchezza e debolezza, in stato di semi-incoscienza sia le ore notturne sia le ore diurne, non trovandosi mai al massimo delle proprie capacità e prestazioni. Inoltre, con gli anni, l’insonnia può essere favorita da disturbi articolari, artriti o artrosi, problemi di emicrania e cervicale che portano ai dannosi micro risvegli per dolore improvviso.
Ecco perché la scelta di un sistema letto di qualità diventa fondamentale al fine di migliorare la nostra qualità della vita, la nostra salute ed energia psicofisica, nonché rallentare il processo di invecchiamento dovuto a stress.

Qualche consiglio per dormire meglio in un ambiente confortevole?

Entra nel mondo di Dorelan Bed e segui i consigli dei professionisti del sonno.
Dal lattice al myform, dai guanciali orto-cervicali alle fodere antiallergiche, l’ambiente del riposo diventa una vera opera d’arte se studiato con le massime tecnologie e materiali di qualità per coccolarsi e promuovere la propria rinascita psicofisica notturna.
Naturalmente, le soluzioni per dormire meglio non sono uguali per tutti: i professionisti del sonno conoscono a fondo le esigenze di postura, rilassamento e salute più diversificate, perché il riposo è una pausa intima, altamente personale e il relax è un vero percorso di crescita personale che coinvolge il sonno notturno, il risveglio e le piccole grandi abitudini di tutta la vita.